Dispositivi medici

DISPOSITIVI MEDICI CE.
INFORMAZIONI SULLA DETRAZIONE FISCALE.

 

I seguenti prodotti OVERBED: materasso FISIO, materasso ORTHOVER, materasso ERGO, cuscino posturale SITWELL, cuscino WELLNECK, cuscino MATILDE, cuscino GIORGIA, cuscino EVA, cuscino GAIA, supporto lombare LUMBARWELL, supporto lombare ROLLBACK, supporto lombare SAVEBACK, schienale FRESCHBACK, cuscino antidecubito SANISIT cuscino antidecubito PROSTASIT, cuscino antidecubito COMOSIT, cuscino antidecubito GELSIT, cuscino antidecubito COMFORTSIT, cuscino antidecubito VISCOSIT, cuscino antidecubito GREENSIT, supporto antidecubito TALLOSAN, collare cervicale CERVICOL, sovramaterasso TOPPER, cuscino antidecubito COMPACTSIT, cuscino antidecubito HOLESIT, cuscino antidecubito FIBRASIT, cuscino antidecubito FIBRASIT 3, cuscino antidecubito FIBRACOMOSIT, schienale antidecubito FIBRABACK, protezione antidecubito FIBRATALL, protezione antidecubito FIBRAELBOW, protezione antidecubito FIBRALEG;
sono classificati
Dispositivi Medici di Classe 1 in conformità agli standard richiesti dalle Direttive Europee 93/42/CEE e D.L. 24 febbraio 1997 – n. 46 (concernente i dispositivi medici) e 2001/95/ CE e D.L. 21 Maggio 2004 – n.1 72 (concernente la sicurezza generale dei prodotti immessi sul mercato). La qualifica di dispositivi medici di Classe 1 e la loro marcatura, permette ai prodotti sopra elencati di beneficiare della detrazione di imposta per spese sanitarie (art. 15 comma 1, lettera C del TUIR). Pertanto la spesa sostenuta per l’acquisto di tali prodotti potrà essere detratta come spesa sanitaria per un ammontare pari al 19% (per la parte che supera la franchigia di € 129,11 da applicarsi sull’ammontare complessivo di tutte le spese sanitarie sostenute) nella dichiarazione dei redditi che riguarda il periodo di imposta al quale si riferisce l’acquisto. 

Per usufruire di tale opportunità, è necessario fornire la seguente documentazione:

  1. Prescrizione su carta intestata del medico curante (e/o specialista) attestante la necessità dell’utilizzo dei prodotti sopra indicati.
  2. Fattura intestata al contribuente cui si riferisce la spesa o scontrino fiscale contenente i dati: natura, qualità e quantità dei beni acquistati e codice fiscale del destinatario.
  3. Dichiarazione di Conformità rilasciata dall' azienda produttrice.

Questa documentazione deve essere conservata con la dichiarazione dei redditi per almeno 5 anni.

Va sottolineato che il presupposto per la detrazione delle spese sostenute, deve essere riconducibile ad una patologia comprovata dalla prescrizione medica e attestante la necessità per la quale la spesa si è resa necessaria.

Per avere i materassi classificati come Dispositivi Medici di Classe 1, deve esserci sempre un nesso di causalità tra la patologia del contribuente e il prodotto, che deve essere compreso nell' elenco 2 del D.M. N° 332 del 27 Agosto 1999, emanato dal Ministero della Sanità.